Appunti nascita del Tango

Questi sono solo deggli appunti sulla Nascita del Tango per la conferenza presso il Centro Nocetum il 15/01/2010

NASCITA TANGO

 - 1880 periferia di B.A. e Montevideo

- METICCIAGGIO : Conventillos – indigeni + europei

 Culture , tradizioni , usi e costumi , musiche e balli differenti si fondono

 Favorito anche dalla politica d’immigrazione del governo argentino che aveva bisogno di gente per popolare le città e campagne, di lavoratori specifici.

 ETIMOLOGIA :

Tango è una parola che , stando a vari studiosi potrebbe derivare da varie cose :

 -         nome del porto africano da cui partivano gli schiavi o del porto americano dove venivano sbarcati.

-         TAMBOR cioè tamburo

-         SHANGO’ dio della folgore nel pantheon yaruba

 NEGRITUDINE

 C’è tango di negro nel tango! Dai ritmi iniziali , dal tamburo etc……

Secondo VICENTE ROSSI – 1926 – COSAS DE NEGROS – 1° libro che affronta il ango seriamente e ripreso da J.L.Borges :

 MILONGA ————- TANGO —————-CANDOMBE

 Cndombe ritmo e ballo dei negri di Montevideo da cui la

MILONGA CAMPERA, URUGUAGIA———MILONGA O PAYADA

 TANGO MILONGON = cadenzata, pomposa

TANGO MILONGA  =   1à epoca , giocosa e brillante

 NON esiste una prova che il tango sia nato nelle case di tolleranza , esisteva in questi luoghi quasi sempre un pianoforte , magari qualcuno lo ballava ma NON è nato lì.

 MUSICA E DANZA : ballo del silenzio

 Come musica tutto nasce x caso , spontaneamente , gli orchestarli suonano ad orecchio senza conoscere la musica ne saper leggere la musica.

 FLAUTO – CHITARRA – VIOLINO oppure clarinetto – violino- arpa india

 1900 – 1917/20  GUARDIA VIEJA

 I tanghi sono composti con + musica e + strumenti, entra il pianoforte , poi il bandoneon ed il contrabbasso

 Come ballo spesso lo si ballava far uomini , fratelli , amici x imparare, poche donne a causa dell’immigrazione principalmente maschile.

 1920 . il tango sbarca a Parigi e tende  a standardizzarsi

 Musicisti tipo : Firpo, Canaro etc………….

 1913 – il 1° sextetto tipico da 6 elementi : 2 violini , contrabbasso, painoforte, 2 bandoneon

 1920 – 1940  NUEVA GUARDIA

 E’ quella + conosciuta da tutti , che balliamo normalmente

Musicisti tipo : D’Arienzo , Pugliese, Donato, Piazzolla

 CARLOS GARDEL : el MOROCHO DE L’ABASTO , EL TROESMA,EL MITO

 Una vita fra mito e leggenda———- 1° cantante a sviluppare il PROFESSIONISMO x un cantante

 SEMBRA che non bevesse, non fumasse anche se x immagine appare con l’inseparabile sigaretta

Allenamenti di respirazione, yoga, dieta anche x immagine di attore.

UN MITO anche la sua morte.

 X IL BALLO :

linguaggio dei corpi, si occupa lo spazio che l’altro lascia libero si differenzia moltissimo o per quasi tutto da altri balli di coppia quali il liscio con i quali condivide solo l’abbraccio e che l’uomo conduce mentre la donna segue.

 Pur avendo ritmo e tempo musicale nel proprio tango personale ………….ciò NON BASTA xchè bisogna INTERPRETARE LA MUSICA E L’ATMOSFERA CHE ESSA Dà per potere godere appieno di questa danza.

 www.antonioyanna.com

mail : tangomilonguero@fastwebnet.it

cell . 349 – 5711760

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0 (from 0 votes)

Share and Enjoy

2 thoughts on “Appunti nascita del Tango

  1. daniela scrive:

    bello , è vero che bisogna interpretare la musica , se la donna chide gli occhi e si lascia trasportare dall’uomo sente ancora di più l’armonia della musica.
    Ciao Daniela

  2. admin scrive:

    Verissimo, è un piacere che le dame non dovrebbero perdersi!!!

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>